I miei libri

Le mie più grandi passioni sono camminare nei boschi, leggere e scrivere. Ho pubblicato vari libri: Anita e Nico di Tempo dal Delta del Po alle Foreste Casentinesi  e Anita e Nico dalle Foreste Casentinesi alla Vena del Gesso, di Tempo al Libro Editore, Salviamo il Mare di Giaconi Editore, e Impatto Zero, Vademecum per famiglie a rifiuti zero di Dissensi edizioni.  Sono blogger di famiglie-rifiutizero e di famigliesenzauto e animo i rispettivi gruppi Facebook.Sono blogger nel Fatto Quotidiano

Per presentare i libri e fare laboratori su autoproduzione chiedo solo rimborso viaggio: 

Linda Maggiori – Tel. 333 3520627 – Email: lindamaggiori@hotmail.com


Impatto Zero di Linda Maggiori
Impatto Zero, vuole essere un sassolino negli ingranaggi del sistema, un invito al cambiamento. Intreccia le nostre personali esperienze, (dal vivere senz'auto all'autoproduzione, dalla riduzione dei rifiuti al forno solare, dalla compostiera autocostruita in terrazzo al risparmio dell'acqua, dalle ricette alla descrizione dei sentieri montani raggiungibili coi mezzi pubblici), con le politiche e con i progetti per un futuro sostenibile, realizzati in Italia e nel mondo.

“La parte ricca del mondo è a un bivio. Deve decidere se continuare a saccheggiare il pianeta per i propri privilegi o imboccare la strada dell’equità e della sostenibilità. Questo libro indica come cominciare ad assumerci le nostre responsabilità a partire dalla quotidianità”.
Francesco Gesualdi

“Il libro, di agevole e piacevole lettura, intreccia le ricette per la famiglia alle esperienze collettive, dunque politiche (…) Linda e i suoi hanno fondato il gruppo «famiglie senz’auto» e quello «famiglie a rifiuti zero»: e il libro spiega come si riesce quasi ad azzerare perfino rifiuti riciclabili.”
Marinella Correggia 


“Se non vogliamo bruciare il futuro dei nostri bambini dobbiamo smettere di produrre rifiuti. Linda è stata preziosa con la sua esperienza per farci capire tutto questo. Il suo libro ci fa capire ancora di più di come sia giunto il momento di far pace con il nostro pianeta”.

Rossano Ercolini



Prosegue il viaggio avventuroso di Anita e Nico dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi fino alla Vena del Gesso: Camaldoli, Monte Falco, Gamogna, Parco Carnè, Monte Mauro, Grotta di Re Tiberio... luoghi magici di un itinerario che i due fratellini affrontano con coraggio per difendere l’ambiente e smascherare chi lo sfrutta in modo indiscriminato. Un’avventura da vivere col fiato sospeso, seguendo Anita e Nico nelle loro imprevedibili imprese...


Racconto tenero e appassionato, indicato ai bambini (e agli adulti) dai 6 anni in su. Sono le avventure di due scapestrati gemellini che fuggono di casa, in bici, alla ricerca della nonna che vive nelle Foreste Casentinesi. Obiettivo: salvare la siepe che delimita i campi del loro babbo, e fermare i progetti del signor Cementi, che vorrebbe costruire un’autostrada dal Delta del Po alle Foreste Casentinesi.


Adatto a bambini e ragazzi dai 7 anni ai 11 anni, interamente scritto e illustrato da me. Orche, balene, mobule, megattere, delfini, foche monache, foche di Groenlandia, tartarughe marine, lontre e orsi polari… sono i protagonisti di queste storie. Con un linguaggio semplice, tenero e avventuroso il libro racconta ai bambini la meravigliosa biodiversità marina e i rischi che incombono su di essa. Con il mio editore Giaconi Editore abbiamo raccolto l’invito della campagna “Scrittori per le foreste” promossa da Greenpeace: questo libro è stampato su carta certificata FSC, che unisce fibre riciclate post-consumo a fibre vergini provenienti da buona gestione forestale e da fonti controllate ed è stato usato solo inchiostro ecologico. Questo libro sostiene la Campagna Mare di Greenpeace.

Nessun commento:

Posta un commento